NOTICIAS

Aggiornamenti: RJ Hampshire

Iscriviti al canale YouTube di MX Vice.

Se c’è un aspetto positivo nell’attuale situazione COVID-19, è che i piloti che attualmente hanno a che fare con gli infortuni hanno la possibilità di tornare in salute. RJ Hampshire stava affrontando un infortunio del quale nessuno era a conoscenza: il piano era di mantenerlo così fino alla fine del Lucas Oil Pro Motocross 2020. La modifica del programma attuale lo ha costretto a sottoporsi a un intervento chirurgico su un crociato strappato, tuttavia, pensando di essere pronto a correre nel 2021. La notizia è stata annunciata con questa dichiarazione.

“Vorrei non dover pubblicare questo post. Non ho detto molto a riguardo per molte ragioni… A dicembre ho battuto il ginocchio entrando in una curva e il manubrio è caduto proprio in cima. Ho strappato completamente il mio crociato, lesioni multiple nel menisco e una tibia fratturata. Per me stesso, il supercross mancante non era un’opzione dopo il lavoro e i cambiamenti che abbiamo fatto. Non ho perso un giorno di guida e ho fatto tutto il possibile per farcela ed ero felice di essere al primo round. Il ritmo richiesto il giorno della gara è stato molto peggio dei giorni di prove.

“Ero pronto a ripararlo alla fine dell’out-door, ma ora con il resto del supercross spostato fino a fine anno e l’incertezza di quando inizia il motocross non sarebbe successo. Ho avuto un intervento chirurgico all’inizio di questa settimana per riparare il ginocchio! Un grande ringraziamento al Dr. Bowman e Vanderbilt Orthopedics per avermi fatto entrare in questi periodi e aver compreso l’urgenza, so che non è stato facile. La ripresa è iniziata e non vedo l’ora di tornare alle gare!”

RJ Hampshire attualmente occupa la terza posizione nella classifica 250SX Est. Diciotto punti lo separano dall’attuale leader della serie, Chase Sexton.

Testo: Lewis Phillips | Immagine: Husqvarna/Simon Cudby

Share

MX Vice Editor || 25