NOTICIAS

Ultime: Team Gran Bretagna

Acquista la collezione 2020di  Alpinestars su 24MX!

Sono passate poco più di due settimane da quando è stato annunciato il Team Gran Bretagna per il Motocross delle Nazioni 2019. Max Anstie (MXGP), Ben Watson (MX2) e Shaun Simpson (Open) erano pronti ad affrontare la sabbia di Assen e potenzialmente a lottare per la vittoria. Sicuramente non era fuori discussione! Anstie si è quindi recato in ospedale con uno pneumotorace durante il Gran Premio d’Italia, un infortunio che lo escluderà dall’evento, e Watson ha avuto un incidente che ha messo fine alla sua stagione il giorno successivo, a causa della frattura del radio.

Ora ci sono molti punti interrogativi che circondano la squadra britannica, poiché sono necessari due piloti sostitutivi. Adam Sterry ha già confermato in esclusiva a MX Vice che farà parte del team. L’unico problema è che non sa ancora quale moto userà. “Ad ogni modo, salvo infortuni, sono nella squadra”, ha detto Sterry al recente Gran Premio di Svezia. “Non è ufficiale, ma posso iniziare a fare progressi per quello. E ne sono davvero felice. Non so con quale moto andrò gareggerò, ma spero che sia un 250 in quanto è quello che ho guidato tutto l’anno e ho una buona moto. Vedremo cosa decide.”

Quando sarà confermato il Team Gran Bretagna? Ora non c’è fretta, ovviamente, poiché in teoria una line-up è stata dichiarata entro la scadenza. La seguente dichiarazione è stata condivisa sulla pagina ufficiale del Team GB, a conferma che una squadra aggiornata verrà delineata tra due settimane.

“Max Anstie e Ben Watson che devono uscire dal MXdN di quest’anno su consiglio dei medici sono un duro colpo, ma per fortuna con la scelta che abbiamo, avremo ancora una squadra forte! La formazione finale della squadra verrà annunciata tra due settimane. Guarite bene Max e Ben, grazie per il supporto al Team GB.”

Testo: Lewis Phillips | Immagine Principale: Ray Archer

Share

MX Vice Editor || 25