NOTICIAS

RIP: Paulo Gonçalves

Iscriviti al canale YouTube di MX Vice.

Segui @MXVice su Instagram.

Tragiche notizie sono arrivate oggi dal Rally Dakar, dato che è stato confermato che Paulo Goncalves è deceduto a seguito di una caduta significativa. La FIM ha rilasciato la seguente dichiarazione a conferma della notizia.

Comunicato Stampa.

È con immensa tristezza che vi informiamo della morte del pilota portoghese Paulo Gonçalves questa mattina durante la settima tappa della Dakar.

È morto a causa di una caduta sostenuta al chilometro 276 nella speciale di oggi. Gli organizzatori hanno ricevuto un avviso alle 10:08 e hanno inviato un elicottero medico che ha raggiunto il motociclista alle 10:16 e lo ha trovato incosciente dopo essere andato in arresto cardiaco. Dopo gli sforzi di rianimazione in loco, il concorrente è stato portato in elicottero all’ospedale di Layla dove è stato purtroppo dichiarato morto.

Il 40enne Paulo Gonçalves stava prendendo parte alla sua tredicesima Dakar. Ha debuttato nel 2006 e ha terminato quattro volte nella top ten, tra cui una prestazione impressionante come secondo classificato dietro Marc Coma nel 2015. Paulo Gonçalves, campione del Mondo di Cross-Country FIM del 2013, era al quarantaseiesimo posto complessivamente dopo la sesta tappa della Dakar 2020.

A nome della famiglia FIM, il presidente, Jorge Viegas, porge le sue più sentite condoglianze alla famiglia di Paulo, alla Amaury Sport Organization (A.S.O.), alla Federazione portoghese di motociclismo, all’intera carovana della Dakar e ai suoi numerosi amici.

Testo: Comunicato Stampa | Immagine: Honda Racing Corporation

Share

MX Vice Editor || 25