Novità: Campionato Inglese MX 2020

I round sei e sette del campionato Inglese di Motocross 2020 sono stati cancellati a seguito delle recenti indicazioni del governo. Gli eventi dovevano svolgersi a Desertmartin e Culham. Di seguito è riportato un comunicato stampa completo.

Comunicato Stampa

A seguito di un discorso del primo ministro di domenica 10 maggio, l’Auto-Cycle Union ha rilasciato una dichiarazione congiunta con l’AMCA in cui viene delineato un potenziale ritorno graduale dello sport motociclistico dal 4 luglio. Potrebbe essere possibile che eventi piccoli e ben gestiti riprendano dopo il 4 luglio. Tuttavia, tutti i campionati nazionali, incluso l’MXGB, non saranno ammessi fino a quando non saranno soddisfatti i seguenti due criteri principali.

– Il governo ritiene che l’intero Regno Unito sia passato al secondo livello della linea guida.

– che le restrizioni ai viaggi imposte dai governi gallese, scozzese e dell’Irlanda del Nord sono state revocate.

I direttori dell’ACU e i comitati sportivi continueranno a monitorare attentamente la situazione, ma nel frattempo l’annuncio significa che purtroppo i round MXGB previsti rispettivamente per il 21 giugno e il 12 luglio non avranno luogo come previsto.

Mentre tutti vogliamo tornare alle corse il più presto possibile, la nostra preoccupazione principale durante questa pandemia è per la sicurezza e il benessere continui di tutti coloro che sono coinvolti nell’organizzazione, partecipazione e partecipazione agli eventi MXGB.

Ulteriori aggiornamenti saranno rilasciati a tempo debito.

Testo: Comunicato Stampa | Immagine: Ray Archer

Share

MX Vice Editor || 25