Nuovo Accordo: Rene Hofer

La prima notizia significativa del mercato piloti è arrivata, Red Bull KTM Factory Racing ha infatti annunciato che Rene Hofer ha firmato un nuovo accordo di due anni. Il comunicato ufficiale è qui sotto.

Comunicato Stampa

La Red Bull KTM Factory Racing è lieta di annunciare una proroga di due anni del contratto con il debuttante Rene Hofer per il Campionato del Mondo FIM di Motocross MX2. Il 18enne austriaco guiderà la KTM 250 SX-F ufficiale per le stagioni dei Gran Premi del 2021 e del 2022.

Hofer è stato arruolato nel team Red Bull KTM Factory Racing per il 2020 dopo aver mostrato risultati promettenti nelle classifiche del campionato europeo EMX con la KTM 125 SX e la KTM 250 SX-F nelle divisioni EMX125 e EMX250. Rene ha impressionato per la sua maturità, etica del lavoro e forte mentalità e ha portato queste caratteristiche all’inizio della stagione dei Gran Premi 2020, dove ha conquistato due top five in quattro gare prima che la stagione fosse interrotta.

Finora Hofer ha mostrato segni incoraggianti di continuare il potente lignaggio di KTM nella classe MX2. Il produttore ha ottenuto la vittoria nella categoria 12 volte negli ultimi 16 anni; comprese tutte le stagioni dal 2008, ad eccezione del 2015. Otto piloti diversi hanno guadagnato la tabella n.1 mentre guidavano la Red Bull KTM Factory Racing KTM 250 SX-F. Il debuttante del 2019 e compagno di squadra Tom Vialle è l’attuale leader della serie. Hofer è il primo austriaco a rappresentare la Red Bull KTM nelle principali competizioni MX2/MXGP nei Gran Premi da Robert Jonas all’inizio del secolo.

Rene Hofer: “Sono stato con KTM per circa un decennio e ogni volta che passo in azienda, mi sento come se fossi nel posto giusto. È solo il mio primo anno con il team ufficiale, ma mi sento già a casa ed è un piacere lavorare e trascorrere del tempo con i ragazzi e raggiungere i nostri obiettivi insieme. Tutto quello che posso dire è che sono super entusiasta di ciò che porteranno i prossimi due anni e mi godrò ogni minuto. Da parte mia, farò ovviamente il massimo sforzo e so che tutti i membri del team faranno lo stesso. La collaborazione con un marchio austriaco avrà un effetto positivo anche sul motorsport austriaco. Sono estremamente grato per l’opportunità di vivere il mio sogno, ma non posso dimenticare di aiutare tutte le persone che mi hanno aiutato ad arrivare qui, in particolare alla mia famiglia.”

Robert Jonas (VP Offroad KTM AG): “Rene è entrato nel team ufficiale abbastanza vicino al microscopio, ma siamo rimasti entusiasti di vedere come ha risposto all’allenamento e alla preparazione invernali e poi come si è adattato immediatamente alla velocità della MX2. Ha fatto alcune buone apparizioni con le wild card nel 2019, quindi è stato in grado di vedere un po’ di ciò che era in serbo per il 2020 e quindi si è adattato bene alle esigenze di essere un pilota ufficiale. La sua carriera continua a progredire e siamo entusiasti di continuare questo viaggio insieme. Speriamo che il Campionato mondiale FIM possa ricominciare presto e sia Rene che Tom possano continuare a imparare e crescere.”

Testo: Comunicato Stampa | Immagine: Ray Archer

Share

MX Vice Editor || 25