NOTICIAS

Nuovo Contratto: Courtney Duncan

HUGE discounts on pop-up tents at 24MX.

Comunicato Stampa

La neozelandese Courtney Duncan si unisce al team Bike It DRT Kawasaki per partecipare al campionato mondiale di motocross femminile FIM, che prenderà il via a Valkenswaard, nei Paesi Bassi, a fine mese.

Con due titoli mondiali e altre tre medaglie nel Campionato mondiale femminile, Kawasaki è orgogliosa di annunciare che il talento neozelandese Courtney Duncan si unisce alla famiglia Green in questa stagione per competere nella serie di cinque round di alto profilo. La giovane e veloce ventitreenne è stata una delle principali protagoniste della serie dal suo debutto tre anni fa, sostenendo incredibilmente sette vittorie di GP e quattordici vittorie di manche in appena quindici partenze in quel breve lasso di tempo.

Per due volte le è stato negato il titolo mondiale per infortunio e ha perso il titolo di soli due punti nell’altra occasione. Più determinata che mai per raggiungere finalmente il suo obiettivo, Courtney ha preso la decisione consapevole di unirsi alla squadra britannica Kawasaki di grande esperienza gestita da Steve Dixon per correre con una KX250 al fianco dei compagni di squadra Darian Sanayei dagli USA e del brasiliano Gustavo Pessoa, in una squadra davvero internazionale. Oltre ai GP, Courtney, attualmente in Europa per prepararsi per la stagione GP, correrà anche nel suo paese natale con il supporto di Kawasaki New Zealand.

Courtney Duncan:Sono entusiasta di annunciare la mia firma con il team Bike It DRT Kawasaki. Mi hanno dato un’incredibile opportunità e sono molto motivata a portarli in alto nel 2019. Un nuovo inizio è quello di cui avevo bisogno e non potrei essere più entusiasta di farlo con Kawasaki. Anche Kawasaki New Zealand mi aiuterà a casa e anche di questo sono molto grata.

Steve Dixon (DRT team owner): Sono passati dieci anni da quando la nostra squadra è stata coinvolta nel Campionato mondiale femminile con Tarah Gieger, quando ha persino aiutato Puerto Rico a qualificarsi per il Motocross delle Nazioni, ma abbiamo sempre mantenuto un vivo interesse per la serie. In realtà è stato un amico che mi ha detto che Courtney si stava guardando intorno per una moto competitiva nei GP di quest’anno; ci è voluta un po’ di riflessione, ma la Kawasaki era entusiasta, soprattutto da quando la loro ex campionessa Livia Lancelot si è ritirata. Confido che Courtney riporti a Kawasaki il titolo mondiale.

Steve Guttridge (Kawasaki Motors Europe): “FIM e Youthstream offrono una grande piattaforma per le donne per mostrare le loro abilità e talento al massimo livello all’interno dell’ambiente MXGP e quindi non vediamo l’ora di dare il benvenuto a Courtney nel team di DRT in tempo per il primo round della serie a Valkenswaard. Per noi di Kawasaki è una grande opportunità per tornare alla serieFemminile del Campionato del Mondo di Motocross e sicuramente ci ritroveremo di nuovo in lotta con Courtney! Crediamo che lei sarà una perfetta combinazione con il nostro KX250 e l’esperto team di MX2 con base nel Regno Unito le offrirà la base per la sfida per il titolo WMX 2019.

Parole: Press Release | Immagine Principale: ConwayMX

MX Vice Editor || 25