NOTICIAS

A seguito di molte speculazioni, Mel Pocock ha annunciato oggi che il prossimo anno correrà. Pocock, che si è trovato in una situazione difficile dopo che la regola del limite d’età è stata applicata anche alla EMX250, ha iniziato a cercare una moto e ora ha trovato un accordo con Lee Tolan. Tolan, di ASA Scaffolding, ha creato una nuova squadra che gareggerà nel campionato britannico Maxxis e nella nazionale Michelin MX Nationals.

“Sono davvero felice di annunciare che correrò con il team ASA UNITED KTM nel 2019 a bordo [purtroppo] di una 450 SX-F”, ha scritto Pocock sui social media. “Gareggerò nel Maxxis British Championship e nel MX Nationals come campionati principali, facendo anche alcuni GP di MXGP. Non ci sono parole per ringraziare Lee @ASAScaff di aver costruire questa squadra intorno a me. Inoltre devo fare un ringraziamento speciale a Mark Munns #Frameclad per essere diventato il mio sponsor personale principale che darà il suo completo supporto per il 2019. Abbiamo ancora posti per gli sponsor, se vuoi essere parte del team @ASAScaff British Championship. Grazie! #450Time.”

Inizialmente sembrava che Mel sarebbe rimasto con il team REVO Husqvarna, con il quale ha trascorso gli ultimi due anni, visto che Mark Yates ha suggerito che questo era il progetto iniziale in un’esclusiva intervista a MX Vice ad inizio novembre. Ora ovviamente le cose sono cambiate.

Parole: Lewis Phillips | Immagine Principale: MPS Images

MX Vice Editor || 25